Colorimetri portatili CR-400 e CR-410

 

Analisi del colore rapide ed accurate

Colorimetri portatili per analisi del colore CR-400 e CR-410 Konika Minolta 

Il colorimetro CR-400 è adatto per misurazioni di colori assoluti e di differenze di colore in una vasta gamma di applicazioni: ingredienti, alimenti, materie prime, prodotti finiti e manufatti, farmaci, cosmetici e altri campioni industriali. Se i campioni sono disomogenei o irregolari in superficie, come granulati, tessuti, legno, pietre, mattoni, allora la scelta giusta è il modello CR-410: l’unico strumento sul mercato con un’area di misura di 50 mm e perfettamente adatto per campioni disomogenei.

Questi modelli dispongono di caratteristiche molto interessanti, come il display retroilluminato di grandi dimensioni, il data processor dotato di stampante termica, l’ampia memoria per 2000 misurazioni, numerosi nuovi spazi colore, formule Passa/Scarta e indici per il bianco e il giallo. La nuova funzione "indice utente" permette di inserire fino a sei diverse equazioni tipiche dell'utente o specifiche per l'applicazione, utilizzando i valori XYZ, Yxy o CIELAB. La testa di lettura, dotata di display, tasti funzionali e alimentazione, può essere ora utilizzata indipendentemente in modalità stand alone, oppure collegata direttamente ad un PC, semplicemente installando il software opzionale QC SpectraMagic NX. L’ampia gamma di accessori rende i colorimetri CR-400 e CR-410 adatti ad un uso praticamente universale.

Caratteristiche tecniche:

  • Sistema di illuminazione/osservazione CR-400: d:0° (illuminazione diffusa/angolo di osservazione 0°; Componente Speculare Inclusa) secondo la norma JIS Z 8722 che comprende la riflettanza regolare
  • Sistema di illuminazione/osservazione CR-410: Illuminazione ad ampio raggio/angolo di osservazione 0°; Componente Speculare Inclusa
  • Ricettori di colore: 6 fotocellule al silicone
  • Ambito display: Y: da 0,01% s 160,00% (riflettanza)
  • Area di misura e illuminazione: Ø 8 mm / Ø 11 mm (CR-400); Ø 50 mm / Ø 53 mm (CR-410)
  • Accordo interstrumentale: ΔE*ab entro 0,6 (CR-400) o 0,8 (CR-410) (Media di 12 piastrelle colorate BCRA Serie II)
  • Osservatore: CIE: 2° osservatore standard  -  Illuminanti: CIE: C, D65
  • Sorgente luminosa: lampada ad arco Xenon a pulsazioni
  • Tempo di misura: 1 secondo
  • Intervallo minimo di misura: 3 secondi
  • Deviazione standard: entro ΔE*ab 0,07 (con 30 misure della piastra di calibrazione del bianco, ad intervalli di 10 secondi)
  • Spazio colore e dati colorimetrici: ampia gamma di opzioni selezionabili (XYZ, L*a*b*, CIE, ASTM, etc.)
  • Dati memorizzabili: fino a 1.000 (la testa di misurazione e l'elaboratore dati memorizzano dati diversi)
  • Colori di riferimento della differenza cromatica: 100
  • Canali di calibrazione: 20 canali (uno per calibrazione del bianco, altri per calibrazione utente)
  • Alimentazione: 4 batterie AAA o alimentatore a rete
  • Prestazioni delle batterie: circa 800 misure
  • Dimensioni e peso: 102x63x244 mm (lxpxh), 550/570 g (con batterie, modelli CR-400/CR-410)
  • Disponibilità di versioni speciali: CR-410C, per caffè e derivati; CR-410T per pomodoro e derivati
  • Fornito con piastrella bianca di calibrazione, cappuccio protettivo, cinghia da polso, 4 batterie AAA, alimentatore a rete

 

Modelli disponibili:

  • Cod. nr. CR-400 - Colorimetro portatile multi-applicazione – CR-400
  • Cod. nr. CR-410 - Colorimetro portatile per campioni disomogenei o irregolari – CR-410
  • Cod. nr. CR-410C - Colorimetro portatile per campioni di caffè e derivati – CR-410C
  • Cod. nr. CR-410T - Colorimetro portatile per campioni di pomodoro e derivati – CR-410T

 

Accessori:

  • Cod. nr. 1878-600 - Valigetta rigida di trasporto
  • Cod. nr. 1878-704 - Cavo dati per collegamento a PC
  • Cod. nr. 1829-751 - Accessorio per misura di materiali granulari (polvere, pasta, grani e simili)
  • Codici vari - Utility Software, Color Data Software SpectraMagic NX, coni di proiezione, piastre rotanti, celle di lettura e a flusso di varie tipologie, centratore, ecc.